MENU

Una villa esclusiva per un matrimonio raffinato a Roma

Se per il Giorno del vostro Matrimonio a Roma siete alla ricerca di una villa raffinata e prestigiosa a Roma, Villa Miani è un’ottima scelta. La sua posizione sulle pendici di Monte Mario, nel quartiere Trionfale, la rende facilmente raggiungibile, il che è sicuramente un plus soprattutto se i vostri ospiti non sono molto pratici della città di Roma.

Dettagli sugli spazi

La capienza dei suoi spazi permette di organizzare ricevimenti per un numero molto elevato di ospiti (oltre 500).

Uno degli aspetti che rende Villa Miani una location molto ambita, nonché una delle mie location preferite è la presenza di tantissimi piani A e B, uno più bello ed esclusivo dell’altro.

Questa location elegantissima, costruita in perfetto stile neoclassico, vanta dei meravigliosi giardini e ampi saloni interni distribuiti tra piano terra e primo piano, che rendono Villa Miani perfetta anche per ospitare un matrimonio invernale.

La cerimonia simbolica nonché il buffet degli aperitivi possono essere svolti nel bellissimo giardino da cui si gode su una delle viste più spettacolari di Roma.

Nelle meravigliose giornate primaverili ed estive, ma anche in autunno se il tempo lo consente, il pranzo o la cena del matrimonio generalmente vengono allestiti nel Patio se il tempo lo consente.

L’ampio e scenografico Salone delle Feste è un fantastico backup in caso di pioggia. Gli altri spazi (Sala Bellevue, Sala Arazzi, Sala Casanova) sono perfetti per matrimoni più intimi (fino a 90 posti a sedere), mentre il Salone Veneziano è la giusta via di mezzo poiché ospita fino a 160 persone comodamente sedute.

Tavoli imperiali o tondi?

Una piccola considerazione sui suddetti numeri: essendo io una destination wedding planner (ovvero una WP che lavora molto con gli stranieri che si vengono a sposare in Italia), ho notato una differenza importante nella distribuzione dei posti a sedere da loro adottata rispetto a noi italiani. La maggior parte delle coppie straniere amano i tavoli imperiali, cioè i tavoli rettangolari di lunghezza variabile. Noi italiani siamo più tradizionali e preferiamo i tavoli tondi. Bene, sappiate che il tavolo imperiale occupa molto più spazio, quindi la capacità delle sale riportata nei siti web italiani fa sempre riferimento a tavoli tondi. Se la vostra passione sono i tavoli imperiali, bisognerà riadattare il calcolo alle nuove metrature.

Terrazza con vista su Roma

Tornando agli spazi di Villa Miani, l’incantevole terrazza da cui si gode di una vista mozzafiato su Roma può essere allestita per un buffet dei dolci o anche per uno scenografico taglio torta, da impreziosire con i fuochi d’artificio per un evento ancor più spettacolare.

 

 

CLOSE